Con grande soddisfazione, un giorno abbiamo inaugurato questa
pagina: con il nostro impegno, e con il sostegno affettuoso del
nostro pubblico, speriamo di vederla diventare molto lunga ...!

MISERIA BELLA
PREMIO MIGLIORE SPETTACOLO
e
PREMIO GRADIMENTO DEL PUBBLICO
6° CONCORSO "ARTISTI IN VETRINA" ORGANIZZATO DA
PRO LOCO DI COLOGNO MONZESE, AUSER, F.I.T.A.
STAGIONE 2016-17

SERATA DE FILIPPO

1° PREMIO di I° grado
PREMIO TEATRO G.A.T.a.L.  -   Sezione "Prosa"
STAGIONE 2016-17

Questa la motivazione del premio:
"Una sapiente regia giostra gli interpreti in uno spettacolo che mostra bene
tutti gli elementi comici del teatro napoletano. L'azione scenica è molto ritmata
e le appropriate ambientazioni fanno da perfetta cornice a tutto il lavoro"

PREMIO MIGLIORE ATTRICE
a Rosa Startari
XXVII EDIZIONE DEL PREMIO TEATRALE SANTO DOMINGO
STAGIONE 2016-17

IL PARROCO E' IMPAZZITO!
PREMIO MIGLIORE SPETTACOLO
CONCORSO TEATRALE AMATORIALE
Teatro Italia di Germignaga/VA
STAGIONE 2015-16

XXVI EDIZIONE DEL PREMIO TEATRALE SANTO DOMINGO
STAGIONE 2015-16

PREMIO MIGLIORE SPETTACOLO

Questa la motivazione del premio:
Supportata da un testo brillante, che nella ironia tipica dell'autore
ha rappresentato il perbenismo di facciata che tutt'oggi impera
ancora in gran parte della nostra società, l'attenta regia è riuscita
a realizzare un ottimo spettacolo nel quale sono stati rispettati i
tempi della commedia brillante ed i molti attori in scena si sono
mossi in perfetta sincronia senza alcun inciampo nella recitazione.

PREMIO SPECIALE DEL PUBBLICO

PREMIO MIGLIOR ATTORE
a Davide La Camera

Questa la motivazione del premio:
Caratterizzare il proprio personaggio in maniera divertente, senza
snaturarne il ruolo, è tutt'altro che un'impresa facile; ciò, però, è
riuscito in maniera efficace e sorprendente, grazie alla straripante
forza ritmica e all'esuberanza dimostrata nell'interpretazione del
gran pasticcione di Modestino, il sagrestano della commedia
"Il parroco è impazzito!"

PREMIO MIGLIORE ATTRICE
a Rosa Startari

Questa la motivazione del premio:

La furbizia accompagnata dalla profondità d'animo del
personaggio interpretato, esaltato dalla grande capacità
interpretativa dimostrata, hanno evidenziato una spiccata
personalità nella brillante interpretazione dell'astuto
personaggio di donna Rosa, la perpetua
della commedia
"Il parroco è impazzito!"

PREMIO MIGLIORE SPETTACOLO
7° MEMORIAL G. PAINI - RASSEGNA DELLA COMMEDIA COMICO/BRILLANTE
organizzata dalla Compagnia Quelli delle 21 con il patrocinio del Comune di Milano
STAGIONE 2015-16

Questa la motivazione del premio:
"Per la messa in scena di uno spettacolo decisamente piacevole ed accattivante, brioso e coinvolgente,
sia per la sempre apprezzata comicità che sembra quasi spontanea del teatro napoletano, sia per
l'ottima interpretazione di diversi attori degni di nota, e che evidenzia come la compagnia sia ben
preparata ed affiatata, creando quella magica amalgama che va a tutto vantaggio del risultato finale"
PREMIO GRADIMENTO DEL PUBBLICO
7° MEMORIAL G. PAINI - RASSEGNA DELLA COMMEDIA COMICO/BRILLANTE
organizzata dalla Compagnia Quelli delle 21 con il patrocinio del Comune di Milano
STAGIONE 2015-16

Questa la motivazione del premio:
"Come sempre la simpatica e coinvolgente teatralità napoletana riscuote un ampio gradimento da parte
degli spettatori che, grazie all'ottima realizzazione, la premiano con un giudizio ottimo quasi all'unanimità"
PREMIO MIGLIOR INTERPRETE
a Davide La Camera
7
° MEMORIAL G. PAINI - RASSEGNA DELLA COMMEDIA COMICO/BRILLANTE
organizzata dalla Compagnia Quelli delle 21 con il patrocinio del Comune di Milano
STAGIONE 2015-16

Questa la motivazione del premio:
"Per aver caratterizzato in modo encomiabile il personaggio di 'Modestino', figura già di per sé farsesca,
ma interpretato con sapiente abilità durante l'intero spettacolo e donando al personaggio quella spassosa
umanità capace di coinvolgere il pubblico fin dalle prime battute"

1° PREMIO di II° grado
PREMIO TEATRO G.A.T.a.L.  -   Sezione "Prosa"
STAGIONE 2014-15

Questa la motivazione del premio:
"Brillante commedia, fustigatrice di costumi non proprio cristallini. La regia guida con perizia un
capace e ben amalgamato gruppo. Scenografia, luci e costumi consoni e aderenti alla ambientazione"

SABATO, DOMENICA E LUNEDI'
PREMIO MIGLIORE SPETTACOLO EX AEQUO
EL BICOCCHIN D'OR - 23a Edizione
Rassegna teatrale in dialetto milanese e non solo
STAGIONE 2014-15

Questa la motivazione del premio:
"Ottima la recitazione, la regia e i costumi. De Filippo è una garanzia e questa compagnia
ne ha colto in pieno lo spirito e l'ambientazione. Messaggio fondamentale per le coppie di
tutte le generazioni: mettere la polvere sotto il tappeto serve solo a trasformarla in macigni
ingestibili, ovvero 'un cuore solo e un'anima sola si costruiscono giorno dopo giorno' "
PREMIO MIGLIORE SPETTACOLO
SECONDA EDIZIONE CONCORSO TEATRALE "SAN GIORGIO IN SCENA"

STAGIONE 2014-15

Questa la motivazione del premio:
"Per il ritmo e l'interpretazione corale che gli attori hanno saputo imprimere allo spettacolo"

PREMIO MIGLIORE ATTRICE PROTAGONISTA
a Rosa Startari

SECONDA EDIZIONE CONCORSO TEATRALE "SAN GIORGIO IN SCENA"

STAGIONE 2014-15

Questa la motivazione del premio:
"Per la naturalezza dell'interpretazione e la versatilità nell'aver saputo interpretare stati d'animo differenti"

PREMIO MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA
a Vincenzo La Came
ra
SECONDA EDIZIONE CONCORSO TEATRALE "SAN GIORGIO IN SCENA"

STAGIONE 2014-15

Questa la motivazione del premio:
"Per la naturalezza dell'interpretazione e per la presenza scenica"

PREMIO DI ECCELLENZA
quale migliore spettacolo della stagione

PREMIO TEATRO G.A.T.a.L.  -   Sezione "Prosa"
STAGIONE 2013-14

1° PREMIO di I° grado
PREMIO TEATRO G.A.T.a.L.  -   Sezione "Prosa"
STAGIONE 2013-14

Questa la motivazione del premio:
"Il capolavoro di Eduardo è uno spettacolo perfetto di resa scenica, regia, interpretazione
collettiva, su tutti l'attrice Rosa Startari, messaggio di amore coniugale e caratterizzazioni
veraci di affettuosa napoletanità. Esempio di teatro in cui tutto concorda e tutto è davvero bellissimo"

DIFENSORE D'UFFICIO

1° PREMIO di II° grado
PREMIO TEATRO G.A.T.a.L.  -   Sezione "Prosa Giovani"
STAGIONE 2013-14

Questa la motivazione del premio:
"Commedia brillante giocata sul grottesco con ritmo elevato e un'ottima interpretazione.
I protagonisti, un inetto avvocato e un assassino niente affatto pentito, sono una coppia
fallita al centro di una assurda e comica situazione. Regia puntuale"

XV PREMIO ALLA VIRTU' CIVICA
"Panettone d'Oro" 2014

ATTESTATO DI VIRTU' CIVICA
A VINCENZO LA CAMERA E ROSA STARTARI
DELLA COMPAGNIA TEATRALE IL SOCCO E LA MASCHERA


da sinistra: Luciano Rivieccio (fotografo di scena), Gerardo Notari (attore), Clara Vayola (costumista), Claudio De Fabiani (attore)

Questa la motivazione del premio:
"Vincenzo La Camera e Rosa Startari, regista e prima attrice della Compagnia Teatrale amatoriale
Il Socco e la Maschera, per più di un anno donano molto del loro tempo libero per aiutare giovani e
adulti a mettere in scena due atti unici nel teatro di una parrocchia. Senza selezionare, aiutano tutti
a formare un gruppo affiatato che, così stimolato, ora continua l’attività amatoriale."

qui altre immagini

UN GIOCO DI PAZIENZA

1° PREMIO di I° grado
PREMIO TEATRO G.A.T.a.L.  -   Sezione "Prosa"
STAGIONE 2012-13

Questa la motivazione del premio:
"Augusto, un bisbetico fanfarone, è contrapposto alla paziente tessitrice Ketty e a Salvatore,
giovane dalla filosofia spicciola ma efficace. Gli splendidi protagonisti sono ben orchestrati
da una sapiente regia che si avvale di brani musicali in sintonia con i momenti recitativi"

LA VITA DI PULCINELLA

1° PREMIO di I° grado
PREMIO TEATRO G.A.T.a.L.  -   Sezione "Prosa"
STAGIONE 2011-12

Questa la motivazione del premio:
"Spettacolo originale, dalle molteplici sfaccettature simboliche. Passione fantasia e creatività
prettamente napoletana in cui tutti gli interpreti mostrano notevoli doti interpretative.
Il lavoro registico ha il pregio di padroneggiare i due registri fondamentali della trama:
il leggero e il drammatico. Si aggiungono ai meriti la realizzazione scenografica e la qualità
'circense' dei costumi"

IL SETTIMO SI RIPOSO'

PREMIO GRADIMENTO DEL PUBBLICO
2° MEMORIAL G. PAINI - RASSEGNA DELLA COMMEDIA COMICO/BRILLANTE
organizzata dalla Compagnia Quelli delle 21 con il patrocinio del Comune di Milano
STAGIONE 2010-11

Questa la motivazione del premio:
"Con un'altissima percentuale di alto gradimento da parte del pubblico votante, lo spettacolo
ha offerto momenti di comicità irresistibili, grazie anche alla bravura dei protagonisti"

1° PREMIO di II grado
PREMIO TEATRO G.A.T.a.L.  -   Sezione "Prosa"
STAGIONE 2009-10

 

Questa la motivazione del premio:
"Commedia dalla comicità ingenua e maliziosa. Il lato rilevante dello spettacolo
è dato dalla bravura e dall'accattivante ruffianeria napoletana dei protagonisti.
L'accorta regia, il rispetto dei tempi scenici, un ritmo veloce e le caratterizzazioni
felici concorrono all'approdo di un festoso risultato"

IL TRASLOCO

1° PREMIO di II grado
PREMIO TEATRO G.A.T.a.L.  -   Sezione "Prosa"
STAGIONE 2008-09

Questa la motivazione del premio:
"Alla grottesca esuberanza dei protagonisti fa da contraltare l'ottima partecipazione
di tutta la Compagnia. La regia meticolosa cura con scrupolo ogni particolare
scenico, e il risultato finale è un bello spettacolo"

PREMIO MIGLIOR ATTORE DELLA RASSEGNA
a Gerardo Notari
1° MEMORIAL G. PAINI - RASSEGNA DELLA COMMEDIA COMICO/BRILLANTE
organizzata dalla Compagnia Quelli delle 21 con il patrocinio del Comune di Milano
STAGIONE 2009-10


Questa la motivazione del premio:
"Per la capacità dimostrata nel mettere in scena il personaggio di Don Pasquale,
usando tempi scenici perfetti nel ribattere sempre con toni e modi appropriati
alle continue esaltazioni del personaggio della propria moglie, e caricando di
compassionevole comicità la figura del marito, fratello e padre tradito negli affetti più cari
e angosciato dal trascorrere inesorabile del tempo verso una scadenza a lui spaventevole"

COME  SI  RAPINA  UNA  BANCA
PREMIO MIGLIOR SPETTACOLO DELLA RASSEGNA
5^ RASSEGNA PREMIO TEATRALE COMUNE DI VIMODRONE
organizzata dal Comune di Vimodrone e dalla Compagnia Gli Anonimi
STAGIONE 2008-09

foto G. Notari


foto D. Boccia
Questa la motivazione del premio:
"Lo spettacolo colpisce per la capacità di divertire senza stancare.
Un’intelligente regia valorizza l’impianto originale di una commedia partorita da un
cervello francese in ambiente napoletano.
Avvalendosi di interpreti bravi e, soprattutto, ben affiatati, la compagnia riesce
a coinvolgere gli spettatori, rispecchiando i vizi e le virtù degli italiani.
La tendenza alla furbizia e a “far fessi” gli altri si unisce con quella speciale capacità tutta
nostrana di amare una famiglia disastrata. Semplice e immediata la possibilità di
immedesimarsi con i personaggi, che appaiono dunque incredibilmente vicini al pubblico"
PREMIO MIGLIOR ATTRICE DELLA RASSEGNA
a Rosa Startari
5^ RASSEGNA PREMIO TEATRALE COMUNE DI VIMODRONE
organizzata dal Comune di Vimodrone e dalla Compagnia Gli Anonimi
STAGIONE 2008-09

Questa la motivazione del premio:
"L’attrice mostra molta naturalezza e una grande padronanza della scena
che le permettono di calarsi perfettamente nel personaggio di una vedova,
costruito fuori dai canoni tradizionali, cioè né allegra, né inconsolabile, ma demenziale"

1° PREMIO di II grado
PREMIO TEATRO G.A.T.a.L.  -   Sezione "Prosa"
STAGIONE 2007-08

Questa la motivazione del premio:
"Riuscito esperimento di un'esilarante commedia napoletana recitata
da veraci attori partenopei, che una regia esperta e fantasiosa
guida in caratterizzazioni azzeccate e totalmente divertenti"