Io, l'erede

il disegno di una ragazza che recapita una lettera

E’ innegabile che per i teatranti l’apprezzamento del pubblico, i complimenti, la stima e l’affetto sono il premio più bello per le fatiche sostenute.

Dopo i nostri spettacoli ci sono persone che ci inviano un messaggio per esprimere il loro gradimento, per un commento, magari solo per dirci “grazie”… 

Ovviamente rispettando la privacy di chi ci ha scritto, abbiamo creato questo spazio per condividere parole e pensieri sulla commedia…

scrivici

Braviiiiii
Adele

il diario di Prospero

Torna in alto