Serata De Filippo

il disegno di una ragazza che recapita una lettera

E’ innegabile che per i teatranti l’apprezzamento del pubblico, i complimenti, la stima e l’affetto sono il premio più bello per le fatiche sostenute.

Dopo i nostri spettacoli ci sono persone che ci inviano un messaggio per esprimere il loro gradimento, per un commento, magari solo per dirci “grazie”… 

Ovviamente rispettando la privacy di chi ci ha scritto, abbiamo creato questo spazio per condividere parole e pensieri sulla commedia…

scrivici

seguici

A Calco ci avete regalato una bellissima serata! Grazie.
Flavia

Finita a Milano È così che mi piace Saputo all’ultimo Deciso in un minuto Parkeggio impossibile Trovato Un divano Un bicchiere di vino Un teatro che mi aspetta Un amico che ce l’ha già fatta perché nel suo sangue scorre la poesia che da bambino lo addormentava col sorriso. Perché ha un papà che si chiama Vincenzo, e quando di cognome fa De Pretore ti si emoziona anche il pancreas … perché la vita è troppo bella per fare la guerra, meglio una pizza e avere 27 anni ogni tanto.
Serena

Vi vedrò con infinito piacere, ho spostato il mio teatro in abbonamento al Carcano al sabato sera, per essere con voi la domenica. Buona serata a tutti.
Angela

Compagnia di una bravura sorprendente………….il monologo di Vincenzo De Pretore….da pelle d’oca. Complimenti e ringraziamenti per le emozioni che mi date.
Giusy

Siete veramente bravi………quando tornate nel mantovano ?
Alfio

Assistere ad uno spettacolo della vs compagnia è sempre qlcs di divertente, con le commedie di Eduardo De Filippo diventano emozionanti, tutti simpatici e bravissimi ma il monologo “Vincenzo De Pretore” recitato da Vincenzo La Camera è stato SUPER !! Complimenti a tutta la compagnia e arrivederci alla prossima!!
Anna Marina

Torna su